pierluigi on dicembre 5th, 2009

[AGGIORNAMENTO] IpMart Forum ha chiuso la sezione TomTom quindi questo articolo è diventato obsoleto [AGGIORNAMENTO]

JDownloader

Vi piacerebbe scaricare le nuove mappe per il navigatore, senza dover impazzire giorni e giorni su vari network P2P, con pochi click? Ecco come fare. Vi servono solo due cose: essere iscritti a iPmart Forum e avere installato sul vostro computer JDownloader. Questo programma è scritto in Java quindi è compatibile con tutti i sistemi operativi più diffusi. MacOS X e Linux di solito hanno installata la Java Virtual Machine di Sun, Windows ovviamente quella di Microsoft (per cui vi consiglio di sostituirla con quella Sun). A questo punto basta cercare sul forum la discussione sulle ultime mappe uscite (nel nostro esempio le 840), trovare quella che ci interessa (Europa 840.2566) e scaricare il file DLC (Download Link Container) corrispondente. Vicino al link per scaricare questo file di solito c'è anche una password. E' importante memorizzarla da qualche parte. Apriamo JDownloader, dal menù Links -> Add Links -> Add Container (o la combinazione di tasti CTRL-O) carichiamo il file DLC. A questo punto basta premere la freccina Start download in list (o la combinazione ALT – P) e parte il download. E' possibile che il programma vi faccia qualche richiesta riguardo il download, rispondete nel migliore dei modi. :) Una volta completato lo scaricamento ci sono due possibili scenari. Il file è stato separato con HJSplit (file con estensione .zip) o con Rar (file con estensione .rar). Aprite il menù Addons e, secondo il caso, scegliete HJSplit -> Merge Archive(s) o JS Unrar -> Extract Archive(s) per ricomporlo e decomprimerlo. In questa fase vi verrà chiesta la password che dovreste esservi memorizzati prima. A questo punto non vi resta che copiare la mappa sul dispositivo. Mi sono scordato qualcosa? Qualcosa non è come ho raccontato? Qua sotto c'è giusto lo spazio per i commenti. :)

pierluigi on dicembre 4th, 2009

Dopo aver cercato di spiegare brevemente quali sono le varie componenti del sistema HW/SW di un TomTom, oggi voglio descrivere a grandi linee quello che effettivamente si può trovare dentro la memoria di massa di un dispositivo. Ho usato come esempio l’accoppiata Navcore/BasicPack 9.001.1666 per Go 950 originale TomTom. Questo navigatore è il top della gamma quindi ha dentro tutte le funzioni e potrebbe avere un sacco di cartelle e file più del vostro.
Se vi interessa potete scaricarlo direttamente da qui:

  • art (cartella) File bitmap con i cursori delle automobili
  • ARS (cartella) File per i comandi vocali (ctx e dat)
  • bin (cartella) File eseguibili del basic pack
  • gns (cartella) Librerie per il servizio RDS/TMC
  • helpme (cartella) Documentazione html della funzione aiuto
  • licenses (cartella) File di testo delle license GNU
  • LoquendoTTS (cartella) Voci di guida sintetizzate
  • script (cartella) Sistema di scripting LUA
  • TomTom-Cfg (cartella) Contiene documenti sulla versione del software
  • antitheftw.bmp Immagine di spegnimento
  • bootloaderversion.txt Versione del bootloader presente
  • connect2internet* File per la connettività telefonica
  • currentmap.dat Dentro c’è scritto quale mappa state utilizzando
  • data*.chk Librerie per funzioni particolari (tipo ALG)
  • install.bif Dice quali versioni sono installate sul navigatore
  • libaec_*.so Libreria per la riproduzione audio
  • lowbatteryw.bmp Immagine di batteria bassa
  • mctx.dat File per RDS/TMC
  • signpost_li.txt File che dice in ogni paese di che colore sono i cartelli stradali
  • system Kernel linux
  • tomtom.ico Icona del dispositivo
  • ttsystem Navcore

Oltre a questi dovreste avere una cartella per ogni mappa che avete installato.
Altri file vengono generati dal dispositivo durante l’uso oppure caricati dall’utente attraverso TomTom Home. Ad esempio:

  • contacts (cartella) C’è dentro la rubrica del telefonino se usate il navigatore come vivavoce
  • ephem (cartella) File di correzione del servizio QuickGPSFix
  • fm* File per la trasmissione FM
  • gprs* File per la connessione telefonica
  • itn (cartella) Itinerari turistici
  • logging (cartella) Log di sistema
  • mctx.txt File per RDS/TMC
  • mp3 (cartella) File musicali, audiolibri etc.
  • photos (cartella) Fotografie della galleria fotografica
  • raster (cartella) Foto satellitari per renderizzare le mappe dall’alto
  • sounds (cartella) File ogg per gli avvisi acustici
  • splashw.bmp Immagine di avvio
  • statdata (cartella) Registrazioni dei viaggi per le statistiche IQ Routes
  • suspendw.bmp Immagine di sospensione
  • text (cartella) File di testo
  • ttgo.bif Contiene la configurazione completa del dispositivo
  • userpatch.dat Correzioni personali di MapShare
  • voices (cartella) Contiene le voci preregistrate

Mi sono dimenticato qualcosa? Nel caso segnalatemelo nei commenti.

pierluigi on dicembre 1st, 2009

TomTom

Per tutti quei disgraziati che, seguendo i miei consigli per gli acquisti, si sono comprati un navigatore TomTom ho deciso di scrivere una breve guida per aiutarli a capire come funziona davvero e per metterli in grado di fare aggiornamenti e manutenzione da soli.
Continua a leggere »

pierluigi on novembre 30th, 2009

TomTom GO 950

Il mercato dei navigatori satellitari è oramai saturo di prodotti di ogni genere in cui non è facile orientarsi perché, superficialmente, i vari dispositivi in vendita sembrano più o meno tutti uguali dal punto di vista della funzionalità ma non lo sono dal punto di vista economico. Ci sono però delle differenze sostanziali che giustificano, almeno in parte, le differenze di prezzo, differenze che si possono percepire solo con una adeguata preparazione tecnica. Con questo post spero di fornire a tutti gli spunti necessari per capire le differenze fra i vari navigatori in commercio.

Un primo importante aspetto che deve guidare la scelta è quello di valutare la reale funzionalità del dispositivo. Questo oggetto nasce per una funzione specifica: guidarvi. Può sembrare banale ma oramai, nel tentativo di fare dispositivi sempre più completi, vengono introdotte all’interno dei navigatori delle funzionalità aggiuntive tipo gallerie fotografiche, mp3 player, instant messaging e molte altre futilità. Se vi fate abbacinare da tutti questi gadget senza valutare il funzionamento del dispositivo nella guida vi ritroverete un bel gadget tecnologico che non è in grado di portarvi dove volete. Quindi avete buttato i vostri soldi. Il mio consiglio è lasciar fare ad ogni dispositivo il lavoro per cui è stato progettato principalmente.

Come valutare la capacità di guida di un navigatore? Continua a leggere »