sabrina on novembre 24th, 2009

Ieri ho iniziato a giocare a XBlaster!

arena combattimento

arena combattimento

“Nell’anno 2053 scoppiò una guerra mondiale terribile per il controllo delle ultime materie prime della Terra. Tutti sapevano che il vincitore di questa guerra avrebbe avuto il controllo totale dell’industria delle materie prime di tutto il pianeta. Tuttavia, come molti temettero, non ci furono vincitori, e la Terra, così come l’avevamo conosciuta, cessò di esistere. I verdi boschi scomparirono, le grandi città si trasformarono in rovine e la Terra, una volta così piena di vita, diventò un luogo desolato.
Nonostante tutto, alcune persone sopravvissero e fondarono una nuova civiltà, dura e mostruosa, ma adeguata all’ambiente circostante. Per il desiderio di rivivere alcuni momenti del passato, vennero costruite delle arene da combattimento per intrattenere la popolazione, come all’epoca dei gladiatori romani.
Qui hanno luogo ora scontri spettacolari, per intrattenere le masse, tra robot da combattimento chiamati Mech, condotti da piloti temerari. Tu sei uno di questi piloti. Se darai prova di forza bellica guadagnerai prestigio e gloria e ti assicurerai la sopravvivenza in questo mondo marziale. Ricorda: ci sono pericoli dappertutto!”

Con queste premesse ho iniziato a giocare, ho scelto un robottone e sono diventata una pilota. Sono veramente scarsa.
Mi sono resa conto che non riesco a sconfiggere i nemici perché quando vedo che hanno poca energia mi pare brutto colpirli e farli fuori: mi sembra di girare il coltello nella piaga!
Quando non mi considerano è scorretto colpirli visto che mi hanno graziata in anticipo (quindi in genere non attacco), e poi quando decido di attaccare vengo miseramente distrutta e calpestata da chiunque perché possiedo un equipaggiamento sgaffo e sono scarsa.
Comunque, la maggior parte delle volte, è il mondo che decide di attaccare me e chiunque faccia parte del mondo vince ed io perdo…

Probabilmente non andrò molto avanti in questo gioco.

La morale della storia è:
1) non sarò mai un buon soldato da mandare al fronte
2) sono troppo buona
3) sono scarsa nei giochini di guerra

sabrina on novembre 27th, 2008

Decifrate la parola criptata…

Per soluzioni, dubbi e consigli scrivete a soluzioni@neuroniliberi.com.

sabrina on novembre 25th, 2008

Posiziona il pallino mancante ricostruendo la frase nascosta.


Trova la frase nascosta nell'enigma!

Per soluzioni, dubbi e consigli scrivete a soluzioni@neuroniliberi.com.

sabrina on novembre 21st, 2008

Mr Jones è felicissimo e sta preparando le valigie! Proprio questa mattina ha scovato in un noto mercatino antiquario una preziosissima Mappa del Tesoro!
Questa Mappa è molto particolare perchè nasconde un duplice segreto, ma al signor Jones espertissimo di tesori è bastato uno sguardo e ha capito subito dove recarsi e cosa avrebbe trovato.

Un taxi lo sta venendo a prendere per portarlo all’ aeroporto.

In quale Paese si sta recando Mr Jones? E cosa troverà?



Per soluzioni, dubbi e consigli scrivete a soluzioni@neuroniliberi.com.
Un ringraziamento speciale a Gigi il grafico!

sabrina on novembre 20th, 2008

Trovate il numero che manca in questa sequenza

1, 13, 16, 61, ?, 217

Per soluzioni, dubbi e consigli scrivete a soluzioni@neuroniliberi.com.

sabrina on novembre 19th, 2008

Qual è il simbolo mancante?

Simbolo mancante

Per soluzioni, dubbi e consigli scrivete a soluzioni@neuroniliberi.com.

sabrina on novembre 18th, 2008

Inizia la saga degli enigmi di Sabrina…

Nella Terra Lontana una terribile malattia sta uccidendo tutti gli uomini. Solo tu puoi salvarli! Scegli una figura tra la A e la F e rivela la causa della malattia.

Sarai tu il loro salvatore?

Per soluzioni, dubbi e consigli scrivete a soluzioni@neuroniliberi.com.
Un ringraziamento speciale a Gigi il grafico!