sabrina on settembre 10th, 2010

Ieri sera avevamo voglia di sentirci a Londra, quindi abbiamo cenato con le jacket potatoes! Semplicissime da realizzare e gustosissime! Possono essere farcite più o meno con tutto quello che avete nel frigo e saranno buonissime! :)

 

 

Per quanto riguarda la nostra cena, questa è la ricetta!

Continua a leggere »

sabrina on settembre 9th, 2010

Ieri ho cucinato questi biscotti morbidissimi e caramellosi! La consistenza è simile a quella dei brownies! Ottimi con il gelato e velocissimi da preparare! :P

Questa è la ricetta!

Continua a leggere »

sabrina on dicembre 15th, 2009

Zuppa di cipolle gratinata

Zuppa di cipolle gratinata

Ingredienti per 2 mangioni:

  • Brodo di verdura circa 1 litro
  • Burro 25 g
  • Cipolle 250 g (circa 2 cipolle dorate)
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • olio 3 cucchiai
  • sale
  • pepe

Per la gratinatura:

  • Burro fuso 50 g
  • Gruviera o Asiago 50 g
  • Parmigiano 25 g
  • qualche fetta di pane abbrustolito

La preparazione della zuppa di cipolle è molto semplice. Mondare e tagliare le cipolle ad anelli sottilissimi, riporle in un tegame con i 25 g di burro, i 4 cucchiai d’olio, il cucchiaino di zucchero e lasciare che sudino senza che prendano colore: aggiungere la farina, mescolare e poi innaffiare con il brodo e lasciare cuocere per circa 30 minuti.
A cottura ultimata aggiustare con il sale e il pepe.
A questo punto versare gran parte della zuppa in una pirofila da forno e ricoprire il tutto con le fette di pane abbrustolito, versare sopra il pane ancora un po’ di zuppa e spolverare la superficie con il Gruviera, il Parmigiano e il burro fuso. Mettere in forno a gratinare finché non si forma la crosticina nel formaggio. :P

sabrina on dicembre 6th, 2009

 

Panettone
Il mio panettone

 

Siamo oramai in clima natalizio e qualche giorno fa ho avuto la voglia di cimentarmi nella preparazione di un panettone casalingo: se avrete la pazienza di seguirmi potrete realizzarlo anche voi. :D
La lavorazione del panettone è piuttosto lunga, ho iniziato la mattina impastando la prima biga, poi subito dopo pranzo la seconda, a metà pomeriggio la terza e la sera dopo cena ho infornato… questo per darvi una prima idea dei tempi.
Il panettone necessita del proprio stampo, in genere i negozi del tipo cartiera ne sono forniti e un singolo stampo di carta costa circa 70 centesimi.

La “farina mix” che nella ricetta è di un totale di 450 g (150g nel primo impasto e 300 g nel secondo) è un miscuglio di farina “00” e farina manitoba. Per quanto mi riguarda ho mescolato 300g di farina manitoba con 150g di farina “00”.

Ho riassunto in questa tabella le varie fasi di preparazione con gli ingredienti, i tempi e la messa in opera.