Panettone
Il mio panettone

 

Siamo oramai in clima natalizio e qualche giorno fa ho avuto la voglia di cimentarmi nella preparazione di un panettone casalingo: se avrete la pazienza di seguirmi potrete realizzarlo anche voi. :D
La lavorazione del panettone è piuttosto lunga, ho iniziato la mattina impastando la prima biga, poi subito dopo pranzo la seconda, a metà pomeriggio la terza e la sera dopo cena ho infornato… questo per darvi una prima idea dei tempi.
Il panettone necessita del proprio stampo, in genere i negozi del tipo cartiera ne sono forniti e un singolo stampo di carta costa circa 70 centesimi.

La “farina mix” che nella ricetta è di un totale di 450 g (150g nel primo impasto e 300 g nel secondo) è un miscuglio di farina “00” e farina manitoba. Per quanto mi riguarda ho mescolato 300g di farina manitoba con 150g di farina “00”.

Ho riassunto in questa tabella le varie fasi di preparazione con gli ingredienti, i tempi e la messa in opera.

Comments

2 risposte to “Come preparare il panettone”

  1. Brava davvero!
    Io non mi ci metto nemmeno….ma se vuoi spedirmene una fetta accetto volentieri!
    Io facevo le colombe dove lavoro, e so che ci vuole un sacco di tempo, ma con le celle di lievitazione e’ tutta un’altra cosa.
    La soddisfazione di mangiarsi il panettone fatto con le proprie mani….non ha prezzo!
    Ciao Cristy

  2. Ciao Cristy! Davvero!!! :D Non sai che soddisfazione! Oggi ho comprato i pirottini per fare i panettoncini piccolini! :P Ho intenzione di preparare più impasto e infornare tanti panettoncini da regalare! Voglio provare anche a condirli con gocce di cioccolato, mandorle, cacao, crema… :P

    Intanto ti spedisco una fetta virtuale :P

Leave a Reply

You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: